Google+

Raccolta Articoli per ‘consulenza gratuita’

Curare il cuore con le visualizzazioni e l’autoipnosi

A cura della Dott.ssa Maria Letizia Rotolo, psicologa-psicoterapeuta Sabato 10 marzo 2018 dalle ore 15,30 alle 18,00 HaiSpazio, via Galeotti 5, Bologna (q.re S.Donato) Incontro esperienziale con l’utilizzo di tecniche di rilassamento, le tecniche di visualizzazione e l’autoipnosi per curare le “pene d’amore”. Curare quel dolore cupo e sordo che impedisce di vivere, di respirare e assaporare la vita. Quella straziante esperienza d’abbandono e di fragilità interiore. Att...

Leggi...

27 ottobre- Saletta Fanin- Molinella

27 ottobre- Saletta Fanin- Molinella

...

Leggi...

Colloqui gratuiti a ottobre 2017

Per richiedere alla Dott.ssa Rotolo il colloquio gratuito previsto dalla manifestazione scrivere marialetizia.rotolo@hotmail.it o chiama il numero 3286852606 Robe da Matti – Psicologia per Tutti, è organizzata dall’associazione di promozione sociale PsicoSfere: 30 psicologi a vostra disposizione 54 conferenze a ingresso libero 1 colloquio gratuito Trovate i temi di vostro interesse e consultate le schede dei professionisti su www.psicosfere.it ...

Leggi...

seminario del 27 ottobre 2017- Saletta Fanin- Molinella ore 20,30

Conferenza all'interno della manifestazione "Robe da Matti. Psicologia per tutti". Condotto dalla Dott.ssa Maria Letizia Rotolo, psicologa-psicoterapeuta. Evento gratuito, è gradita la pronotazione. I colori fanno parte in ogni modo della nostra esperienza di vita, un test e una teoria basata sui colori stimola l'interesse e la curiosità di sapere cosa i colori possono raccontare di noi. I colori ci permettono di fare qualcosa che con il linguaggio verbale non possiamo fare: ci permettono di ...

Leggi...

Seminario del 23 ottobre 2017- Mediateca San Lazzaro ore 20,30

Seminario del 23 ottobre  2017- Mediateca San Lazzaro ore 20,30

Cyberbullismo, adolescenza, nuove frontiere psicologiche e legali. Il cyberbullismo implica l’uso di tecnologie dell’informazione e della comunicazione per sostenere comportamenti deliberati, ripetuti ed ostili da parte di un individuo o un gruppo, destinati a danneggiare gli altri A differenza del bullo, il cyberbullo utilizza le nuove tecnologie che diventano quindi il mezzo e non la causa dell’atto di prevaricazione. L’effetto moltiplicatore di internet fa sì che non sia necessario...

Leggi...